venerdì 1 ottobre 2010

E Belgio fu.

Credo che il Belgio si sia appena giocato il titolo di mia nazione preferita allo jesc. Questo titolo gli apparteneva da circa due mesi, quando ho pensato alle mie top5 degli anni passati e ci sono rimasta male trovandoci il Belgio troppo spesso.

E ora facciamo un applauso al Belgio per essere riuscito ad incasinare il suo live: lo show è partito con mezz'ora di ritardo a causa di problemi tecnici. Come inizio non c'è male.
Alla fine hanno vinto le quindicenni Jill & Lauren con la canzone Get Up!. La canzone è stata prodotta da Peter Gillis e Miguel Wiels, che si occupano anche delle K3 e di Laura (jesc dell'anno scorso). Ovviamente io tifavo per un'altra canzone.

Prima di lasciarvi al video vi fornisco una notizia di vitale importanza che ho appena scoperto e che non era prevista: la Svezia ha deciso di non aspettare il 13 ottobre per rivelare i dettagli eeeee... La cantante sarà Josefine Ridell (mai sentita), tredicenne di Malmö. La canzone si intitola Allt jag vill ha ed è stata scritta -oltre che da Josefine- da Robert Uhlmann, Johan Bejerholm, Thomas G:sson e Arash. Sì, proprio quel Thomas G:sson e proprio quell'Arash. Scusatemi, ma mi viene da ridere XD Ok, diciamo che gli ultimi due nomi li conoscete. Per quanto riguarda gli altri: Johan Bejerholm ha scritto Always (la canzone azera del 2009, già) e I'm gay, che era l'inno ufficiale dello Stockholm Pride del 2007 e che era una canzone assolutamente stupenda. Robert Uhlmann ha scritto/prodotto per Arash e per tanti altri (tra i quali Victoria Silvstedt. Mh). La canzone è una midtempo, power ballad ma catchy. E con questa parte di post ho completamente oscurato la selezione belga. Mi amo.

Categories: ,

0 commenti: