venerdì 10 dicembre 2010

C'era una volta idol

E anche idol 2010 è finito. Posso dire che questa è stata l'edizione più brutta della storia? Polemiche inutili, gossip inutile, scelte di canzoni discutibili... E per di più non posso usare il player della tv4 per guardare i video, visto che quest'anno anche per le singole clip bisogna essere in Svezia (e a proposito. Grazie tv4 per ricordarmi che io NON sto in Svezia. Avevo bisogno di simili rassicurazioni).

Parliamo un po' di quest'edizione, ho tre mesi di silenzio da coprire.

A settembre abbiamo guardato le audizioni, ridendo, scegliendo i nostri preferiti eccetera. A ottobre abbiamo iniziato a capire che qualcosa non andava, troppe cose rock (e noi di solito odiamo il rock). A novembre il dubbio "ma quest'anno idol non fa un po' schifo?" si è trasformato in certezza, a dicembre il cataclisma con la vittoria del tizio che odiavamo di più (credo. Gli altri partecipanti li abbiamo praticamente rimossi, quindi tra un paio d'anni uno di loro sarà al melodi e noi diremo "ah, ma ha veramente partecipato a idol?") e beh.

Il vincitore si chiama Jay Smith, ha 29 anni ed ha l'utilità del Portogallo all'esc (che è tendente a zero, non fate strani ragionamenti). La sua voce è insopportabile, lui è insopportabile e se idol è diventato un ricettacolo di gossip e inutilità è colpa sua. Mi spiego. Un paio di settimane fa si è scoperto che Jay aveva fumato hashish e apriti cielo, si parlava di cacciarlo, di squalificarlo, probabilmente di lapidarlo in piazza e cose varie. Non gli è stato fatto niente, credo debba soltanto frequentare uno psicologo.
Ieri ha deciso di rivelare al mondo che lui e Minnah sono più che amici, blablabla. Purtroppo lì fuori pare che Jay avesse una ragazza (ex moglie, credo. Non so se sia diventata ex prima o dopo o cosa), e quindi via al triangolo!

La Minnah che ho nominato è Minnah Karlsson, la seconda classificata a idol. Anche lei è fondamentalmente inutile, e in teoria non sarebbe nemmeno dovuta arrivare in finale: era stata eliminata intorno alla terza settimana ed è stata riammessa la settimana dopo, perché un'altra partecipante (Alice Hagenbrandt) ha deciso di lasciare il programma.

Tra i partecipanti a questa stagione di idol c'erano anche due nomi noti (se siete escfan. E siete escfan, se state leggendo questo blog...): si tratta di Geir Rönning (che aveva partecipato all'esc nel 2005 per la Finlandia, e lui tra l'altro è norvegese e ha anche una carriera nel mondo della musica) e Elin Blom (che ha partecipato al MGP Nordic 2007 per la Finlandia e alla selezione finlandese nel 2010).

Da queste parti noi tifavamo per Elin Blom (che alla fine è arrivata sesta) e per Olle Hedberg (che alla fine è arrivato terzo, e visti i risultati dei nostri preferiti nel 2009 direi che stiamo migliorando).

Qua sotto potete vedere Jay Smith che canta Dreaming people, la canzone di idol di quest'anno. E' stata scritta da Christian Walz, Svante Halldin, Jakob Hazell e Sharon Vaughn.
Categories:

0 commenti: