martedì 4 gennaio 2011

Azerbaijan is 4 lulz

L'Azerbaijan (o Azerbaigian, come si dovrebbe dire in italiano) quest'anno ha deciso di fare le cose in grande. Ha preso un branco (mai termine fu più appropriato) di sfigat... giovani di belle speranze e li ha divisi in sette semifinali dicendo che il vincitore di ogni semifinale sarebbe andato in finale. Fin qui sembrerebbe una normale selezione, ma... A metà delle varie semifinali la TV ha deciso che sarebbe stato divertente distribuire wildcard a caso, e quindi dai sette finalisti previsti all'inizio ora ne abbiamo dieci.
Ma non disperiamoci! Le semifinali sono diventate magicamente quarti di finale, ed è stato deciso che ci sarà una semifinale che eliminerà 5 partecipanti. La
semifinale si terrà la prossima settimana, dal 10 al 14 uno show al giorno. Immagino funzionerà come i quarti di finale (cioè al lunedì hit internazionale, al martedì hit azera, al mercoledì stupro di una canzone esc scelta dall'ogae azerbaijan, al giovedì canzone a scelta e venerdì voto). Se tutto va bene sarà l'ultimo atto prima della finale nazionale del 2 febbraio, però stiamo parlando dell'Azerbaijan e non me la sento di fare simili previsioni.

Devo ammettere che questa selezione è dannatamente divertente, ci sono certi elementi indescrivibili.

Tarik Yigit che canta in italiano (ma perché!)


Tofiq Haciyev gioca al piccolo Alyosha


Ülvi Rəşidov vs. la Bielorussia


Nazir Ağayev vs. qualsiasi cosa sia intonazione


Fuad Mustafazadә, i palloncini e le parole inventate


Fuad Mustafazadә -che ormai è il mio idolo- vs. la dignità
Categories:

0 commenti: