domenica 2 gennaio 2011

The Gay Old Times - Winter Edition 1 - La Grèce!

Siccome le finali nazionali sono lontane, abbiamo deciso di allietarvi un pochettino di più con delle bellissimissime canzoni scelte per voi dalla storia dell'Eurovision Song Contest. Quindi riprendiamo al rubrica estiva in una veste invernale.
Quest'oggi, perché stiamo finendo l'aria festiva, ho deciso di fare un best of della Grecia. Se vi chiedete perché: a capodanno ho riascoltato (e fatto ascoltare ai miei ospiti) i CD di Elena Paparizou, che mi dà sempre la carica per la festa.
Dopo questo sclero psicotico, ecco a voi la Grèce!

1977 - Mathima Solfege - Pascalis, Marianna, Robert & Bessy

Questa era da postare perché è davvero una delle cose più trash e importanti della storia dell'ESC. Questa è la terza partecipazione della Grecia ed è la quinta posizione più alta raggiunta dalla nazione all'ESC (5° posto, pari al 1992. Sopra solo Kalomoira, Sakis e gli Antique al terzo posto e Elena al primo posto). Notate per altro come siano vestiti fastidiosamente di azzurro e bianco.

1993 - Elladha hora tu fotos - Katy Garbi

Devo ringraziare il mio amico Paolo per aver scoperto questa canzone. L'anno scorso a quest'ora eravamo a pochi giorni dalla partenza per Atene e mi ha fatto ascoltare questa opera massima (il cui titolo vuol dire "Grecia, paese di luce"). Lei invece è famosissima per i suoi occhi azzurri, per un duetto con Anna Vissi e per tutti i vari CD pubblicati, ovviamente. Come notate è vestista anche lei di azzurro con i ballerini bianchi. E si firma Katerina (meglio Katy. Davvero).

2001 - (I would) die for you - Antique

Una giovane Elena Paparizou con il suo primo gruppo musicale. Un successo, da quest'anno la Grecia torna in scena all'Eurovision come una delle nazioni più talentuose. Diciamo che si nota tanto in questa canzone la nuova tendenza a portare successi di Modern Laika sul palco. E per una volta niente gente vestita in azzurro.

2004 - Shake it - Sakis Rouvas

Sakis, Sakis, Sakis, Sakis! Terzo posto, la canzone non è una delle sue migliori, come al solito magliette troppo corte, ma oh. Io glielo dico sempre di mettersele più lunghe!

2006 - Everything - Anna Vissi

Ecco, per concludere. Nel 2005 come ben sappiamo la Grecia ha vinto. Questo è il 2006. Sakis sta conducendo con Maria Menounos e Anna Vissi sale sul palco con una ballad senza elementi greci. Sempre da top10, ma il risultato peggiore del blocco 2004-2010. Però bisogna ammettere che Anna ha una voce fantastica e una certa capacità di tenere il pubblico (e ve lo confermo, avendo visto un suo concerto dal vivo, l'anno scorso.)
Categories:

0 commenti: