giovedì 10 febbraio 2011

Il primo weekend di fuoco dell'anno

Durante i prossimi quattro giorni tante nazioni sceglieranno la canzone che li rappresenterà all'esc. Che è tollerabile, visto che ogni volta che guardiamo il calendario del 26 praticamente piangiamo (il 26 scelgono in... boh, forse una decina, ho smesso di contare). Ma del 26 parlerò a tempo debito, su. Concentriamoci sui prossimi giorni.

La prima nazione che sceglierà è l'Irlanda, domani sera alle 21,35 ora locale (che quindi diventano 22,35 ora italiana).

Sabato sceglieranno in cinque, e ovviamente c'è anche (e soprattutto) la seconda semifinale del melodifestival, quindi sapete già a chi va la priorità. Ho fatto un piccolo schema che vi aiuterà a capire a che ora iniziare a stare attaccati al pc, e anche a capire quanti litri di caffè saranno necessari per non crollare addormentati sulla tastiera XD
Il primo indica l'ora di inizio, il secondo l'ora di fine. La Norvegia ha due gruppi di orari percHé il programma è diviso in due parti.

Finlandia 19,00 – 20,50
Belgio 20,15 – 23,05
Islanda 21,10 – 22,50
Norvegia 19,55-20,55 – 21,35-22,35
Malta 20,40-02,00


Per chiudere in bellezza (o per aprire con gioia la settimana, dipende) lunedì 14 febbraio c'è la finale polacca, con inizio alle 20,25 e fine alle 22,30.

0 commenti: