sabato 2 aprile 2011

Quando uno ha occhio (e orecchio)...



Osservate l'individuo qua sopra. Lo riconoscete? Esatto, è Catalin Josan (vah che bravi, c'è anche scritto...) aka colui che dovrebbe vincere la Selectia Nationala in Romania ogni anno, almeno secondo me. Che poi non abbia mai vinto disturbando pesantemente il mio bioritmo è un altro paio di maniche. Ma voi, oh attenti lettori, vi chiederete: sì, k, sticazzi? Beh. Partiamo dal principio. Quella là sopra è la cover del nuovo singolo, che si intitola Don't wanna miss you. E ci ha causato un piccolo trauma. Matt stava allegramente cercando non ricordo -strano- cosa ed è capitato sulla pagina delle novità di Radio 105. C'era Catalin (con Don't wanna miss you, appunto). Il quartier generale di 12p4se è stato attraversato da momenti di panico e da urla estasiate di fangirl (le mie, prevedibilmente).

E quindi boh, è sempre un'emozione quando un cantante che ho seguito per conto mio sbarca in Italia. Poi ci penso e già vedo schiere di bimbeminkia pronte a imparare il romeno e a dichiarargli amore eterno. Oè, fate la fila! L'ho visto (e ascoltato) prima io XD
Il video di Don't wanna miss you ("ma non poteva dargliela senza fare tutto questo giro?")


Deliri a parte direi che sarebbe carino inserire un po' di informazioni su Catalin, perché sì.
Cătălin Josan è nato il 4 marzo 1987 a Chisinau, in Moldavia. Ha partecipato alla prima edizione di Megastar (talent show romeno) e già che c'era ha anche vinto. Ha partecipato alle selezioni nazionali romene per l'esc nel 2008 con due canzoni, qualificandosi alla finale con entrambe. Prima della finale ha ritirato la canzone When we're together dal concorso, partecipando così solo con l'altra (Run Away) e classificandosi quarto.
Ci ha riprovato l'anno successivo con la canzone Stop, arrivando secondo (risultato che ancora oggi non mi soddisfa).
Nel 2010 ci riprova con la canzone Around Around e tanto per cambiare non vince. Arriva terzo e va beh, ormai me lo aspettavo.
Ha pubblicato un album intitolato Megastart, e vi prego di andare su youtube a guardare il video di Veronica Demonica. Sul serio. Fatelo.
Categories: ,

0 commenti: