sabato 28 febbraio 2015

Irlanda 2015. Molly Sterling - Playing with numbers

La dote principale della selezione irlandese è farti odiare Johnny Logan in particolare e tutte le partecipazioni irlandesi in generale.

La selezione è stata di nuovo in una puntata speciale del Late Late Show, nonostante sia dal 2013 che dichiarino di voler cambiare metodo di selezione. E invece guardali, incastrati in quello show, con un audio un po' così, un'atmosfera un po' cosà, sto usando parole a caso e sto sviluppando dell'affetto per gli accenti, non so perché, ma sono reduce da oltre due ore di Linda Martin che non ha insultato nessuno apertamente e sono delusa.

Dicevo. Parlavano di modificare la selezione in svariati modi che non ricordo (a parte il comprensibile "non facciamola più al late late show" che è un'idea che approvo completamente), ma niente, l'unica cosa che hanno fatto è eliminare la parte dove vengono scelti i mentor e ognuno sceglie cantante e canzone, sono tornati al "mandateci canzoni, poi noi ne scegliamo 5".

Fun facts: una delle canzoni era cantata dalla svedese Erika Selin (da Idol) che aveva le TIMOTEIJ COME BACKING VOCALS. Capite la loro disperazione? Ok, lo trovo divertente.

Il televoto ha deciso che Molly Sterling (che ha sedici anni, come ci è stato ripetuto più e più volte) sarebbe andata a Vienna. La canzone si intitola Playing With Numbers ed è scritta da Molly e Greg French. A un primo ascolto la canzone pare noiosa, e anche a un secondo ascolto, sinceramente. Però il ritornello ha un qualcosa di vagamente accattivante.

Categories:

0 commenti: