venerdì 15 maggio 2015

Uno pseudo live blog delle prove

Buongiorno gente! Siamo qui da oltre due ore per guardare le prove! In teoria potrei andare a guardarle in arena, ma ho veramente voglia di muovere il culo per guardare la Grecia? La risposta ovviamente è no.

Vorrei comunicarvi che ieri sera Matt è riuscito a urlare Hitler in un burger king pieno di austriaci. Non l'ha urlato a caso, era parte di una storia più lunga ma beh.

Moldavia: mi vergogno ad ammetterlo ma 'sta cosa funziona. E la cosa più fastidiosa è che Romanyuta sa cantare e muoversi. Contemporaneamente. Il tutto continua a sembrare un intro per un porno (anche se immagino sarebbe troppo lungo come intro per un porno), ma funziona. Lo staging è ucraino nello spirito, diciamo. D'altronde romanyuta è ucraino, quindi...

Armenia: non ho notato cambiamenti rispetto alla prima prova, continuano a esserci momenti totalmente wtf ma boh, credo sia abbastanza cheesy da funzionare

Belgio: per quanto mi riguarda la camicia è veramente brutta. E' bianca a righe rosse sottili, non so, non mi convince. La canzone e la coreografia funzionano, il tutto dà un effetto “strano” che potrebbe sia funzionare sia spaventare chi guarda. Matt continua a ripendere che Loic è uguale a suo cugino.

Paesi Bassi: inizia ancora con il velo da vedova, però le hanno dato vestiti più adatti, ora ha una giacca di pelle e non ha maglia contenitiva. I coristi continuano a essere vestiti a caso, probabilmente pescando abiti a caso. No, nevermind, al terzo run è apparsa una giacca rossa. Mi arrendo, mi rifiuto di riconoscere l'esistenza dei Paesi Bassi.

Finlandia: staging invariato, è esattamente quello che vi aspettereste per una canzone simile.

Grecia: yawn. Palco sui toni del blu, con Maria-Elena che per svestirsi ha scuoiato una glitterball. O forse due, le tette richiedono sicuramente un'extra glitterball. Per il resto è sempre uguale alle prime prove. Credo. Le ho rimosse.

E ora pausa!

Estonia: ma Stig Rasta ha sempre avuto un lato della testa rasato? Ma soprattutto: è veramente rasato o è la luce? Credo la prima opzione, ma boh. L'esibizione è uguale a quella delle prove a "porte chiuse", ma il tutto sembra ancora meglio.

Macedonia hanno sul palco un tizio che prende appunti, credo non abbiano ancora deciso cosa vogliono fare. Sembra sappiano cosa fare, ora. E il tutto ha ancora una patina boyband anni '90 che nel 2015 no, grazie. Non so, nel complesso questa esibizione mi lascia perplessa, c'è la canzone, c'è una coreografia ma nel complesso è un grande MEH.

Serbia: mi sono persa un tot delle prove prima perché ero in bagno e poi perché ero al banco delle patatine. Inizia con lei circondata da 4 coristi vestiti di bianco e con delle maschere che vagano intorno a lei con dei bandieroni. Al cambio di ritmo i ballerini perdono le maschere e scopriamo che sotto il bianco sono pieni di colori. Cioè, hanno dei colori normali e vari, non sono vestiti a caso.

Ungheria non ricordo come fossero vestiti la volta scorsa, comunque oggi Boggie è vestita di rosso, il tutto è molto elegante e ok, per una canzone del genere non ti puoi vestire da cretino, immagino. L'albero fatto d'armi è rimasto e alla fine diventa un alvbero con una bella chioma verde, circondato da un bel paesaggio.

Bielorussia continuo a pensaere che Uzari somigli a Nek. Il backdrop è rosso con delle strisciate bianche che immagino rappresentino dei fulmini. Poi il tutto cambia colore e whatever. Maimuna non ha tanta utilità, credo sia messa lì solo per cercare di cavare un occhio a Uzari utilizzando l'archetto del violino.

Pausa!

Russia sto mangiando delle patatine a forma di orsetto. Whatevs, proprio. Polina e tutta la truppa hanno un'espressione da "potremmo finire in Siberia, oh shit".
non capisco se sia meno WOW perché hanno cambiato quialcosa o se non hanno cambiato niente e io sto delirando.

Danimarca mboh, sono inutili.

Albania Matt sta fangirlando. Comunque Elhaida live è meravigliosa e lo staging è ottimo.

Romania Il palco è ancora pieno di valigie, ma non modelli nuovi, credo il 99% di quelle non abbia nemmeno le ruote! Per terra vengono proiettate foto di bambini che in realtà credo sia sempre lo stesso e sia quello del video. Non so se siano problemi miei ma oggi mi è sembrata un'esibizione più coinvolgente.

Georgia staging e vestito "aggressivi", in linea con la canzone.


E questo è tutto per oggi.
Categories:

0 commenti: