sabato 12 dicembre 2015

Gli artisti per il Melodifestivalen 2016

Ad un certo punto la SVT ha sbroccato e ha deciso che ciaone, non fa più presentazioni staccate degli artisti. Che è abbastanza comodo per noi da riportare, perché alla fine non è più il casino di anni fa con tre gruppi di artisti, quattro wildcard e un paio di rosari per pregare in una buona posizione.

Quindi.

Prima di mettere la lista un commento: sembra una buona annata. I grandi nomi sono tornati (non c'è più effetto Loreen - hanno vinto sì, ma possono fare di meglio di Heroes e lo sanno, quindi sono più agguerriti) e c'è un miscuglio di generi e musica che potrebbe far pensare ad un'annata riuscita.
Altro dettaglio che apprezzo: Gina Dirawi alla conduzione. Sappiamo già che è brava e se la caverà - l'abbiamo già vista due volte sul palco a condurre. Più difficile invece la chimica con i co-host: solitamente ci sono almeno 5 settimane per perfezionare la chimica prima della finale, a questo turno Gina dovrà essere super flessibile ogni settimana.

Quindi. Anche quest’anno le canzoni saranno 28 divise su 4 settimane. L’ordine di uscita non è ancora stato rivelato (per quanto la mia esperienza mi fa pensare che il primo delta sarà aperto da Samir&Viktor e chiuso da Ace Wilder…), ma abbiamo già qualche dato. (E siccome mi sono reso conto dopo che era un gruppone di informazioni, lo metto a punto elenco che è meglio).


  • Prima di tutto Molly Sandén is back. La SVT la voleva tantissimo, ha una canzone scritta da sé stessa e da Danny Saucedo - e potrebbe essere il nome su cui la TV svedese punta tutto. Christer ha già detto che potrebbero vincere anche quest’anno - boh.
  • Altri grandi (non tutti grandissimi) ritorni: Samir&Viktor, Ace Wilder, Anna Book, Pernilla Andersson, Mattias Andréasson, Molly Pettersson Hammar, Patrik Isaksson e Tommy Nilsson, Isa, David Lindgren, Oscar Zia, After Dark, Swingfly, Martin Stenmarck, Panetoz, Linda Bengtzing, Dolly Style. Sì, in pratica 17 dei 28 nomi sono già stati su quel palco. A questi bisogna aggiungere Krista Siegfrieds che ha preso un battello dalla Finlandia e ora è anche lì.
  • Nuovi arrivi che però seguivamo già da prima: Robin Bengtsson. Nuova gente: Mimi Werner, Victor och Natten, Wiktoria, SaRaha, Lisa Ajax, Boris René, SMAILO, Frans, Eclipse.
  • Altri nuovi arrivi che sono in duetto con vecchia gente: Albin Johnsén (salito alla fama con “Soldat” in duo con la Amparo, la Amparo era sul palco nel 2015 e lui quest’anno con Mattias Andréasson) e Helena Gutarra (famosisssssima per la sua canzone “Dicksuckin”. Not even joking).
  • Livello autori: Kempe ha una sola canzone (per Samir & Viktor), Ljunggren e Wikström con Robin B, Sharon Vaughn una con David Lindgren, G:son una sola (con le Dolly Style, non fatemi dire altro).
  • 3 canzoni per Wrethov (Samir&Viktor, SaRaha e David Lindgren) che l’anno scorso aveva collaborato con Benediktsson e Hasse Andersson.
  • 4 canzoni per i Deb: Joy e Linnea in collaborazione con Anton Malmberg Hård af Segerstad hanno canzoni con Isa, Molly Pettersson Hammar, Ace Wilder e Lisa Ajax.
  • Il premio per il clusterfuck di autori va ad After Dark, avendone addirittura sei (per una canzone cantata da una drag queen.)
  • Autori della propria canzone (sempre in collaborazione con altri) sono Pernilla Andersson, Albin e Mattias, Mimi Werner, Krista, Patrik Isaksson, Tommy Nilsson e Uno Svenningsson, Oscar Zia, SaRaha, Boris René, SMAILO, Panetoz, Frans, Linda Bengtzing e Molly.
  • Martin Stenmarck si presenta con una canzone scritta da suo fratello e a sorpresa un’altra scrittrice si presenta come autrice di un brano (senza però cantarla sul palco - vedi Björn Ranelid): Camilla Läckberg. Sì, quella Camilla Läckberg dei gialli venduti a livello mondiale.
  • Kleerup è in gara con Swingfly - questa cosa mi piace molto, visto che Kleerup rimane uno degli autori che preferisco dalla Svezia.
  • C'è anche Arash. E la canzone è in una lingua della Tanzania se non ho capito male. Moving on.


Sotto l’elenco delle canzoni (senza ordine di uscita - ancora non annunciato): non ci resta che aspettare sbavando il primo sabato di febbraio.

DELTA 1 - GÖTEBORG
Mimi Werner - Ain't No Good - Mimi Werner, Göran Werner, Marcus Svedin, Jason Saenz
Samir & Viktor - Bada nakna - Fredrik Kempe, David Kreuger, Anderz Wrethov
Robin Bengtsson - Constellation Price - Bobby Ljunggren, Henrik Wikström, Mark Hole, Martin Eriksson
Ace Wilder - Don't Worry - Joy Deb, Linnea Deb, Anton Hård af Segerstad, Ace Wilder
Anna Book - Himmel för två - Sven-Inge Sjöberg, Lennart Wastesson, Larry Forsberg, Camilla Läckberg
Pernilla Andersson - Mitt guld - Pernilla Andersson, Fredrik Rönnqvist
Albin Johnsén & Mattias Andréasson - Rik - Albin Johnsén, Mattias Andréasson

DELTA 2 - MALMÖ
Victor och Natten - 100% - Dag Lundberg, Melker, Jesper Lundh
Krista Siegfrids - Faller - Krista Siegfrids, Gabriel Alares, Magnus Wallin, Gustaf Svenungsson
Molly Pettersson Hammar - Hunger - Joy Deb, Linnea Deb, Anton Hård af Segerstad, Molly Pettersson Hammar
Patrik Isaksson, Tommy Nilsson & Uno Svenningsson - Håll mitt hjärta hårt - Patrik Isaksson, Tommy Nilsson, Uno Svenningsson
Isa - I Will Wait - Anton Hård af Segerstad, Joy Deb, Linnea Deb, Nikki Flores
Wiktoria - Save Me - Jens Siverstedt, Lauren Dyson, Jonas Wallin
David Lindgren - We are Your Tomorrow - Anderz Wrethov, Sharon Vaughn, Gustav Efraimsson

DELTA 3 - NORRKÖPING
Oscar Zia - Human - Oscar Zia, Victor Thell, Maria Smith
SaRaha - Kizunguzungu - Anderz Wrethov, Sara ”SaRaha” Larsson, Arash Labaf
After Dark - Kom ut som en stjärna - Sven-Inge Sjöberg, Lennart Wastesson, Larry Forsberg, Lina Eriksson, Kent Olsson, Calle Kindbom
Lisa Ajax - My Heart Wants Me Dead - Linnea Deb, Joy Deb, Anton Hård af Segerstad
Boris René - Put Your Love on Me - Boris René, Tobias Lundgren, Tim Larsson
SMAILO - Weight of the World - Arvid Ångström, Dennis Babic, Oscar Berglund Juhola, Anton Göransson, Robin Danielsson
Swingfly feat. Helena Gutarra - You Carved Your Name - Jocke Åhlund, Andreas Kleerup

DELTA 4 - GÄVLE
Martin Stenmarck - Du tar mig tillbaks - David Stenmarck
Panetoz - Håll om mig hårt - Jimmy Jansson, Karl-Ola Kjellholm, Jakke Erixson, Pa Modou Badjie, Njol Badjie, Nebeyu Baheru
Frans - If I Were Sorry - Oscar Fogelström, Michael Saxell, Fredrik Andersson, Frans Jeppsson Wall
Linda Bengtzing - Killer Girl - Mattias Kallenberger, Andreas Berlin, Linda Bengtzing, Dag Öhrlund
Dolly Style - Rollercoaster - Thomas G:son, Peter Boström, Alexandra Salomonsson
Eclipse - Runaways - Erik Mårtensson
Molly Sandén - Youniverse - Molly Sandén, Danny Saucedo, John Alexis
Categories:

0 commenti: