sabato 13 febbraio 2016

Svizzera 2016: Rykka - The Last of Our Kind

Quando abbiamo aperto lo streaming è apparsa Conchita Wurst (con dei baffi che no, veramente, no) che duettava con un bambino. Quel bambino probabilmente fra una decina d'anni ce lo troveremo o all'esc o a fangirlare in sala stampa, lasciatemelo dire. E comunque se il resto della serata è stata affascinante come quel pezzo... beh, sono contenta di non aver guardato la Svizzera, principalmente perché era noioso anche quando c'erano canzoni che mi interessavano, figuratevi quando sono tutte meh.

La vincitrice della serata è stata Rykka (pronuncia raikka, pare) che è canadese. Gli svizzeri sono probabilmente disperati e tentano di rinverdire i loro fasti con la carta canadese. Peccato Rykka non sia esattamente Celine Dion. Non è nemmeno francofona! Però pare il nonno sia svizzero. Ah, il nome di Rykka è Christina Maria Rieder e ha 29 anni. Ha pubblicato dei cd ed è meno sconosciuta di quanto pensassimo.

La canzone The last of our kind è scritta da Rykka e da Mike James, Jeff Dawson, Warne Livesey.

(momento confessione: quando abbiamo ascoltato la canzone -mentre la ricantava dopo la vittoria- abbiamo avuto la stessa sensazione provata ascoltando Melanie René, la svizzera dell'anno scorso: ascoltandola è carina, ma subito dopo PUFF, OBLIO).





Categories:

0 commenti: