domenica 5 febbraio 2017

Svizzera 2017: Timebelle - Apollo

Che carina la Svizzera a fare una nf di domenica così non ho la scusa del mello per non guardarla! Sven Epiney è sempre un bel vedere, peccato parli una lingua orrenda (lo svizzerotedesco è il male) e in più io continui a ricordarlo ubriaco a Malmö ed è purtroppo uno di quei ricordi che non andranno mai via, quindi non posso prenderlo sul serio.

La novità più importante è stata che le canzoni inviate non erano disponibili per il pubblico, quindi niente piattaforma online con canzoni imbarazzanti. Altra novità è che i partecipanti dovevano avere un collegamento con la Svizzera, tipo il cantante o un autore eccetera. Probabilmente la ratio è stata "se dobbiamo far cagare vogliamo far cagare con i nostri mezzi".

La cosa migliore della nf è stato l'interval act, Sebalter che presentava il suo nuovo singolo (uscito due mesi fa ma ok) Weeping Willow. Inoltre è uscito il suo nuovo cd, si intitola Awakening ed è su spotify, non avete scuse per non aspettarlo quindi andate. La sua canzone è migliore di qualsiasi cosa ascoltata in serata, il suo carisma superiore a quello di chiunque sia salito sul palco e niente, credo puntassero a far venire i complessi di inferiorità ai partecipanti. Giustamente, bisogna prepararli psicologicamente al futuro. Io personalmente manderei lui e tanti saluti ai Timebelle.

I Timebelle, già. Che avrebbero vinto si era capito subito dopo la loro esibizione, tutto quell'entusiasmo (o era disperazione del pubblico? Comunque) non era stato ricevuto dai cantanti saliti sul palco precedentemente. La band bernese è formata da Miruna Manescu (voce), Emanuel Daniel Andriescu (vari strumenti), Samuel Forster (batteria); i primi due sono rumeni, il terzo è svizzero. Avevano partecipato alla selezione svizzera nel 2015 arrivando secondi.

La canzone si intitola Apollo ed è scritta e composta da Elias Näslin, Nicolas Günthardt,, Alessandra Günthardt.

(vorrei far notare che in tutta la serata nessuno ha nominato Melanie René o Rykka. Però hanno tolto dalla naftalina Michael Von Der Heide, rappresentante svizzero del 2010)





Categories:

0 commenti: