domenica 7 maggio 2017

Tempo di preview (10)

Benvenuti all'edizione 2017 delle review di 12p4se! Chiaramente abbiamo bisogno di un nome più catchy e vendibile sul mercato, ma eh, la crisi. Per agevolare la lettura e non far bestemmiare i pc lenti le review sono organizzate in agili schemi riassuntivi, dove troverete anche informazioni tecniche (autori, link al video, eventuali note...) e meno tecnici (la nostra interpretazione del testo e la parte di testo più bella o stupida, sta a voi).
(sì, verrà ripetuto per ogni post di preview)

SF2

Nazione: San Marino
Cantante: Valentina Monetta & Jimmie Wilson
Titolo: Spirit of the night
Autori: m. Ralph Siegel/ t. Jutta Staudenmayer, Steven Barnacle
La frase: we can write another page a golden age within our lifetime
Interpretazione: Stiamo giocando a fare i giovani fingendo di avere una canzone moderna con un testo profondo
Commenti:
-Matt: La amo per sfinimento. Sono anche andato in pellegrinaggio nella sua nuova terra (Wimbledon) e penso che Spirit of the night sia la sigla di un programma di Canale 5 degli anni 90 mai andato in onda.
-Marco: fossi cittadino della Serenissima chiederei asilo politico in Libia.
-Lirin: Mi ricorda i tamarri che passavano nei primi anni '90 con la musica a tutto volume durante l'estate. Non apprezzavo allora, non apprezzo adesso. Però mi fa effetto nostalgia.

Nazione: Croazia
Cantante: Jacques Houdek
Titolo: My friend
Autori: m. Jacques Houdek, Siniša Reljić, Tony Malm/ t. Jacques Houdek, Ines Prajo, Arjana Kunštek, Fabrizio Laucella
La frase: Io so che esiste/ Guarda meglio su
Interpretazione: L'amico del titolo è la sua altra personalità, con la quale duetta.
Commenti:
-Matt: No. Shut it down.
-Marco: ancora devo capire perché certi paesi abbiano questa irrefrenabile voglia di finire ultimi, c'è solo un posto a disposizione purtroppo
-Lirin: la bruttezza della canzone è pari solo al potenziale risate di 'sta roba live.

Nazione: Norvegia
Cantante: JOWST
Titolo: Grab the moment
Autori: m. Joakim With Steen/ t. Jonas McDonnell
Note random: JOWST è quello con la maschera, quello che canta è Aleksander Walmann
La frase: I’m gonna kill that voice in my head
Interpretazione: Sente voci nella sua testa. OH BRILLIANT.
Commenti:
-Matt: Yawn. Cioè non è male, però vogliono fare gli urban da BBC Radio 1 ma con un testo buonista.
-Marco: il MGP più brutto degli ultimi dieci anni, peggior canzone della storia norvegese all'Eurovision per quanto mi riguarda
-Lirin: Su 10 canzoni del MGP 8 erano buone, una accettabile e una inutile&fastidiosa. Ovviamente i norvegesi hanno votato per quella inutile&fastidiosa.
Categories:

0 commenti: