mercoledì 3 gennaio 2018

Riassunto delle puntate precedenti (seconda parte)

Armenia: Depi Evratesil (o nf, ma il nome armeno fa più figo) a febbraio; tra i partecipanti c'è Tamar Kaprelian, l'americana dei Genealogy, rappresentanti armeni del 2015.

Bielorussia: nf a febbraio.

Bulgaria: selezione interna, annuncio il 12 marzo

Cipro: scegliere il cantante è troppo mainstream, quindi Cipro ha scelto il compositore e la scelta è ricaduta su Alex Papacostantinou che beh, è greco svedese e ha scritto cose tipo Yassou Maria per Sarbel, Always per AySel e Arash, La La Love per Ivi Adamou. Cantante e canzone verranno annunciati a gennaio, con una nf a 4 o 5. Sentite, Cipro è di quelli che meriterebbe un post a parte e lo avrà!

Repubblica Ceca: nf a gennaio con 6 partecipanti. Yup, davvero.

Danimarca: DMGP il 10 febbraio.

Estonia: finale dell'Eesti Laul il 3 marzo. Stig Rästa è tornato (non che fosse mai andato da qualche parte, è una presenza fissa da anni) e io sono vicina ai 100 ascolti della sua canzone in pochi giorni. Help. Comunque potete ascoltare le canzoni qui a destra cliccando sui titoli. Poolfinale significa semifinale, e anche oggi avete imparato una parola nuova.

Grecia: nf a febbraio

Ungheria: finale dell'A Dal il 24 febbraio.

Islanda: selezione il 3 marzo

Israele: scelgono il cantante usando HaKokhav HaBa L'Eurovizion. Sono partiti a ottobre, fuck knows quando finiranno.

Lettonia: finale a febbraio

Lituania: finale l'11 marzo. La selezione inizierà il 6 gennaio e vi prego ignoriamoli perché se gli diamo troppa importanza potrebbe saltargli in mente di aggiungere altri round a caso.

Malta: nf il 3 marzo

Moldavia: nf il 24 febbraio

Montenegro: nf il 17 febbraio

Norvegia: MGP il 10 marzo

Polonia: nf in data da definirsi a febbraio

Romania: finale il 25 febbraio. Prima di quella data ci sono 5 semifinali, per un totale di 60 canzoni. Ok, ora 59, una è stata squalificata perché pubblicata prima di settembre. La top3 di ogni semifinale si qualifica per la finale.

San Marino: oddio, ci credete se non vedo l'ora? Per tutti i motivi sbagliati, ma a questo punto credo stiano puntando tutto sulla gente che si interessa a loro per i motivi sbagliati. Riassunto breve: hanno creato una piattaforma online dove la gente poteva caricare i propri video. La canzone con più like ha preso una wildcard, uno dei sammarinesi (Irol) ha preso una wildcart e infine la più votata dai club di fan ha preso una wildcard (la finlandese Emma, che era all'UMK l'anno scorso e che ha capacità canore alquanto discutibili). Gli altri sono stati scelti dalla giuria in collaborazione con SMTV. Sentite, 'sta selezione sta diventando COMPLICATISSIMA SUL NULLA, vi basti sapere che sono 11 partecipanti e che potrete guardare le semifinali in tv.

Serbia: nf in data da definirsi. Forse febbraio.

Slovenia: selezione in data da definirsi, probabilmente a febbraio. Da regolamento tutte le canzoni presentate all'EMA dovranno essere in sloveno.

Svezia: ALL HAIL MELODIFESTIVALEN. Forse. David Lindgren torna al timone del mello, stavolta da solo. Noi amiamo David Lindgren. Cioè, io lo amo. Si inizia da Karlstad il 3 febbraio per arrivare a Stoccolma il 10 marzo. Nel mezzo ci saranno deliri, lacrime, minacce di invasione alla Svezia... Potete leggere partecipanti, titoli, autori direttamente sul sito della SVT

Svizzera: finale il 4 febbraio. Quindi non ho nemmeno la scusa del mello per ignorarli.

Ucraina: nf il 24 febbraio.


Finito il round dei poveracci in semifinale passiamo al round dei poveracci in finale.

Francia: anche loro hanno una nf, ci saranno 18 partecipanti e si terrà il 27 gennaio.

Germania: nf il 22 febbraio

Portogallo: nf il 4 marzo

Spagna: nf a gennaio utilizzando Operacion Triunfo.

Regno Unito: nf il 7 febbraio. Måns Zelmerlöw hosta (con Mel Giedroyc), quindi sapete che è da guardare.

0 commenti: