sabato 9 ottobre 2010

A Tiziano


È Martedì quando Lirin mi contatta via sms per dirmi che è uscita una notizia abbastanza importante sui giornali italiani di un coming out.
Certo, direte voi, i soliti pettegoli! Ma diciamo che la persona in questione è stata abbastanza fondante per la nostra coppia lavorativa - dopotutto è stato il primo cantante che abbiamo amato in comune.
Come tutti quanti avrete sentito, Tiziano Ferro è gay.
E qui è iniziata l'interessantissima discussione dove chiunque su internet ha dato la propria interpretazione. Dal classico "l'ha fatto per la pubblicità" al peggior buonismo da fan col cuore spezzato.
Il coming out di Tiziano era una cosa che ci aspettavamo, non così in fretta, ma ce lo aspettavamo. Io ero a Venezia per lavoro, il giorno dopo in stazione ho acquistato subito il Vanity Fair per leggerlo in viaggio e non è stata l'intervista leggera da digerire che si prospettava.
Da una parte abbiamo Ricky Martin che dice che vuole rispettare la privacy delle persone a lui care e rilascia solo interviste leggere sul mondo della musica e su quanto male avrebbe potuto essere per la sua carriera, questa affermazione.
Dopotutto He Bangs non sarebbe stata accolta come lo è stata She Bangs.
Nel caso di Tiziano si è letto tutt'altro.
Il dolore, la chiusura in se stesso, la paura dei propri sentimenti.
Scriviamo un post per dare una notizia concreta - Tiziano è gay, l'ha detto sui giornali. Ma la scriviamo per onorare un cantante del genere che ha reso la musica italiana migliore e che certamente si è confessato alle pagine di un giornale non per la sua propria pubblicità, ma per il bisogno che aveva di esprimere se stesso e la verità.
Quindi auguri a Tiziano! RicordiamoVi che la sua biografia esce il 20 ottobre e che il cd uscirà per il prossimo anno.
E che forse questo post lo troverete inutile, ma volevamo rendere onore a lui.
Categories:

0 commenti: