lunedì 28 febbraio 2011

Sia lodata la Macedonia


In Macedonia sono finalmente riusciti a scegliere. Con calma, eh. E' mezzanotte e mezzo e hanno iniziato alle 20,30. Non ho seguito tutto, perché anche la mia pazienza ha un limite (e anche quella dei macedoni in sala. Se ne stavano ANDANDO. E se loro se ne fregano percHé dovrei preoccuparmi io?).
Ha vinto Vlatko Ilievski con la canzone Rusinka. Com'è la canzone? Non lo so, random. E' ingiudicabile dal live, visto che i microfoni fischiano fastidiosamente. Aspetteremo la versione studio.
Una cosa è sicura: Vlatko è assolutamente sbattibile, quindi ce lo stiamo litigando. Grazie, Macedonia, grazie. Sapevo di poter contare su di te! Ok, insomma, no. Però va bene lo stesso.

Il live fastidioso
Categories:

0 commenti: