venerdì 26 febbraio 2016

Regno Unito 2016: Joe & Jake - You're Not Alone

Dopo anni di fallimenti il Regno Unito ha deciso di cambiare approccio: niente più scelte interne, via di selezione nazionale, almeno pubblico e tv possono condividere la colpa del risultato.

E l'UK che fa selezione nazionale è importante anche perché Matt vive a Londra ed era esaltato dal poter votare (sì, ha votato e sì, disapprovo la sua scelta).

Lo show si intitola Eurovision: You Decide ed è presentato da Mel Giedroyc, famosa tra l'altro per essere la presentatrice di The Great British Bake Off. Per non farci mancare niente c'era anche un pannello di giudici (senza diritto di voto ma con diritto di opinione), composto da Carrie Grant (UK 1983 come membro della band Sweet Dreams), Jay Revell (stage director, attore, ballerino) e Katrina Leskanich (ultima vincitrice per l'UK nel lontano 1997). A Katrina hanno dato un microfono rubato probabilmente alla Bulgaria (o al Late Late Show irlandese), funzionava malissimo e Mel a un certo punto ha detto che suonava come Davros. Lì ho capito di amarla e ho capito anche che la giuria che fangirla senza ritegno è il male. La serata è stata aperta da Måns Zelmerlöw, giusto per far sentire inferiori tutti quanti.

I nomi e le canzoni sono stati presentati lunedì nel corso di uno show radiofonico, e il parere più o meno unanime era che Bianca (con una canzone scritta tra gli altri da Leona Lewis) avrebbe vinto facilmente. E invece COLPO DI SCENA, AMICI ASCOLTATORI.
Non ha vinto. E hanno vinto i miei preferiti. Che è una bella sensazione ma è la seconda volta che capita in meno di una settimana (ciao, Islanda), quindi so che verrò punita in qualche modo, chiedo scusa in anticipo a tutti i miei preferiti in tutte le nf per il loro prossimo fallimento.

Dicevamo. Hanno vinto Joe&Jake, che hanno partecipato (singolarmente) alla quarta stagione di The Voice. Joe Woolford ha 21 anni ed è gallese, Jake Shakeshaft ha 20 anni ed è inglese. Inserite qui cose a caso sulla loro amicizia, ma pare siano entrambi fan dell'Eurovision.

La canzone You're not Alone è scritta da Matt Schwartz, Justin J. Benson, S. Kanes. Il primo ha scritto e prodotto la canzone Timebomb di Kylie Minogue, gli altri due non ho idea.
Non ho idea di che risultato potranno avere (a essere onesti DOOMED è la parola che ho usato lunedì dopo aver ascoltato le canzoni) ma non è imbarazzante e soprattutto la selezione è un'ottima idea, non è colpa della BBC se i cantanti non sono interessati all'esc.



Per capire com'è andato il piattume della serata:
Categories:

0 commenti: