martedì 9 maggio 2017

Eurovision Song Contest 2017 - Semifinal 1

Buona sera buona sera e buona sera! Siamo in diretta dal palazzetto dello sport dell'oblio per la prima semifinale dell'Eurovision Song Contest. Palazzetto dello sport dell'oblio vuol dire che per motivi lavorativi quest'anno siamo in diretta da casa nostraaaaa! Prima volta in 5 anni che succede.
Uno lo guarderà su BBC FOUR, l'altra non ho capito, ma siamo pronti per narrarvi le prodi vicende dei nostri cantanti Eurovisivi.
Chiaramente si parte con un video che sembra una pubblicità di M&S di vestiti ucraini. Partiamo con tale Monetik e la canzone Spinning. Sembra un po' sotto tono come partenza (cioè: io avrei aperto con 1944 e qualcosa di epico, ma non possiamo tutti essere come la Svezia), ma va beh, almeno è giovane e promuove l'Ucraina come un paese moderno!
L'hosting è chiaramente tornato al livello del 2012 e un po' mi dispiace, però è abbastanza pulito. E SI INIZIA!
1. Sweden - Robin Bengtsson - I can't go on
Chiaramente la solita performance del Mello con un uso migliore del backdrop. Lui non ha voce piena (ma voglio dire, non era perfetto nemmeno al Mello), ma sta deliverando. Ora però abbiamo scoperto che aveva tanti preregistrati al Mello!

2. Georgia - Tamara Gachechiladze - Keep the faith
Rubando dal libro di Rykka, ad un certo punto le fuma la faccia. Ciao. Solita wind machine, lei in un vestito rosso e carne molto sinuoso, tutto il backdrop è rosso e poi ad un certo punto sembra il video del Regno Unito. Ma miseria che noia.

3. Australia - Isaiah - Don't come easy
È vestito come uno dei backstreet boys e la giacca è troppo grossa. Per altro sembra non sappia muoversi sul palco se non in maniera imbarazzante. Io mi aspettavo molto di più dall'Australia - che senso ha tenerli in gara se l'unica cosa che portano è un tizio che canta davanti a sé stesso riprodotto mille volte sul backdrop? Per altro: il tapis roulant? Ground breaking.

4. Albania - Lindita - World
Lindita io ti amo, ma no. Il velo da sposa, il vestito pieno di fiori, la coda lunga... oddio, non che la canzone si salvi molto. Sembra di guardare il FiK in HD. See you next year.

5. Belgium - Blanche - City Lights
Troppi campi lunghi e troppe inquadrature a caso. Non basta la canzone per salvarsi, gente. Pure nei momenti più ritmati non cambia niente. Lei è vestita da vedova nera e non sembra capace di cantare. Porca miseria, Belgio, porca miseria.

6. Montenegro - Slavko Kalezic - Space
Lo staging è totalmente a caso, ma io amo Slavko e la sua treccia di capelli lunghissima. È praticamente nudo e non sa cantare, ma va beh. Ciao Montenegro, ciao, ti voglio in finale.

7. Finland - Norma John - Blackbird
Piano che fuma, lei statica, ma davvero una bellissima presentazione. Non so se è perché la qualità del resto non era altissima, ma questa è stata davvero la migliore - per ora - della serata. Unica cosa: la TV Ucriana continua a beccare le inquadrature sbagliate.

8. Azerbaijan - Dihaj - Skeletons
Non so come descrivere sta presentazione. Lei è pallida con il rossetto nero e vestita tutta di cipria/grigia/nero. C'è un tizio con una testa di cavallo su una scala, c'è una marea di scritte da ggggiovane alternativa e... no. Ciao. Ciao Azerbaijan.

9. Portugal - Salvador Sobral - Amar pelos dois
Non ho parole. È davvero una performance molto carina e non sono sicuro di come andrà. E a me la canzone piace quindi beh. Boh?

10. Greece - Demy - This is love
Non approvo il trucco, lei è così carina e invece... Lo staging è chiaramente Cascada con due tizi nudi che giocano nell'acqua vestiti di bianco. Io non lo so, ma Grecia avete fatto la scelta giusta. Wow quest'anno è un po' boh.

11. Poland - Kasia Mos - Flashlight
Un'altra che sta ferma in mezzo al palco senza fare niente, con un violinista dietro e inquadrature a caso. Già la canzone non è che sia la cosa migliore... devo dire che non ci è andata bene come semifinale.

12. Moldova - Sunstroke Project - Hey Mamma!
Moldavia in finale subito. Hanno la coreografia, il gimmick non troppo pronunciato, la canzone è carina e salta fuori bene vista la fuffa che abbiamo avuto fino ad ora. Ci sono delle inquadrature imbarazzanti, ma la performance non è male. Bravi.

13. Iceland - Svala - Paper
Chiaramente lei ha deciso di mostrare prima la sua qualità migliore: le tette. Wind machine ovunque, lei sola sul palco (boh ma che mania) che gesticola tanto. Se non fosse per la canzone non andrebbero da nessuna parte.

14. Czech Republic - Martina Barta - My turn
Lei è vestuta con le shock blanket dei disastri americani, ma in ottone. Sembra una di quei tizi che fanno i miei in piazza Duomo a Milano. Noia. Per altro lei continua a saltellare a caso come se fosse una uptempo.

15. Cyprus - Hovig - Gravity
Chiaramente hanno preso tutto da Loic Nottet e l'hanno rifatto aggiungendo due cose. La canzone per me è ancora un no, ma ballerini manzi, coreografia non male - mi sa che finisce in finale senza merito.

16. Armenia - Artsvik - Fly with me
Brava Armenia. Brava perché sono riusciti a fare un'altra performance artistica e di classe. E poi la pioggia di pyro alla fine è stata perfetta. Grazie.

17. Slovenia - Omar Naber - On my way
A me sta canzone fa noia, ma hanno fatto qualcosa di carino con il palco almeno, a differenza delle altre ottocento che abbiamo visto oggi. Lui vocalmente non perfettissimo, ma non male. Però quel vestito: Omar, no.

18. Latvia - Triana Park - Line
Boh, non si sa più che cosa pensare di sta serata. Non si sente la base e fa sembrare tutto estremamente noioso. Il palco è over the top, però potrebbe funzionare, però lei fa davvero paura. BOH.

AVETE VOTATO? Io sì. 5 volte.

Ora ci becchiamo una bellissima versione di 1944 per ricordarci che quest'anno sta andando a vacche di già e l'Ucraina avrebbe facilmente vinto anche quest'anno. Lei in centro sul palco, giovani in bianco che le ballano attorno. Imparato dal libro di Loreen direi.

Hanno fatto un pezzo con Verka dove io ho iniziato a saltellare sul divano, ma poi è diventato un po' noioso e non so nemmeno più cosa stiano facendo. Ovviamente quando pensavo arrivassero le big5 (cioè tre delle big5 che votano stasera - Italia, Regno Unito e Spagna) è tornata Jamala a rinfacciarci il suo singolo nuovo. Lei è vestita da Pontare, io non vedo l'ora della fine di sto show.

E ORA ABBIAMO FINALMENTE I RISULTATI dopo Jon Ola che si incastra.
In finale:
Moldova
Azerbaijan
Greece
Sweden
Portugal
Poland
Armenia
Australia
Cyprus
Belgium

0 commenti: